Fiabe in scatola Serpente

Studi:

Durante gli anni di studio al Liceo Artistico, Stefano segue le lezioni di espressione corporea, sperimentazione e danza tenute dalla professoressa Elena Balboni direttrice del Centro Palestra Solaris di Bologna e gli stage di danza contemporanea tenuti da Virgilio Sieni, Alessandro Certini, Carla Vannucchi, Claudio Gasparotto, Alessandra Palma, Chiara Reggiani, Claudia Balboni, Fabrizio Monteverde, Raffaella Giordano. Partecipa inoltre agli stage sull’espressionismo tedesco nel teatro-danza realizzati dalla coreografa Daniela Boensch e segue un laboratorio sul Corpo Energetico tenuto da Yves Lebreton.

Nel maggio del 1991 fonda con il coreografo Marco Camorcia, il musicista Luciano Bosi e la costumista Beatrice Guerzoni il gruppo di teatro-danza “TABULARASA” con il quale realizza lo spettacolo “Anzi che danzi, anziché d’anzi” vincitore del concorso-rassegna “Contemporaneamente 91” patrocinato dal Centro Regionale per la danza di Reggio Emilia.

Alle tecniche della danza unisce quelle della recitazione e segue i corsi di dizione, recitazione, lavoro con il microfono tenuti dal doppiatore della RAI di Firenze Antonio Maria Magro e gli aggiornamenti sul lavoro attoriale tenuti dall’attore Marco Cavicchioli. Nell’anno accademico ‘91/’92 segue il laboratorio di drammaturgia tenuto dal Prof. Giuliano Scabia presso il D.A.M.S. di Bologna e realizza la prova aperta “Rassegna di Moderni Don Giovanni” in collaborazione con l’Università.

Spettacoli:

Nel 1993 partecipa come co-autore ed attore allo spettacolo “L’Angelo Istantaneo” presentato dal Teatro delle Vertigini nell’ambito della manifestazione Ferrara Estate 1994.

Nel 1985 fonda a Bologna il “Gruppo Teatrale HIPOTESIS” per il quale scrive e dirige numerosi spettacoli per adulti.

Dal 1996 al 2002 è danzatore/attore per l’organismo stabile di produzione teatrale per ragazzi e giovani “TEATRO EVENTO” di Bologna con il quale, oltre ai laboratori di formazione per le scuole e l’Università ha realizzato numerosi spettacoli di teatro per ragazzi.

Dal 1997 si occupa di teatro e disagio sociale e al termine dei laboratori teatrali tenuti nelle comunità realizza la messa in scena di spettacoli.

Progetti di narrazione per adulti e ragazzi:

  • Nel 2013 diviene narratore per il progetto “NATI PER LEGGERE anno 2013”.
  • Dal 2012 svolge attività di educazione alla lettura per le biblioteche di Bologna e provincia e realizza percorsi per le scuole elementari e medie di Bologna e Provincia legati al progetto “Ma tu…che libro sei?” di sua stessa ideazione.

Attività di formazione (laboratori e corsi di aggiornamento per adulti):

  • Dal 1995 è formatore per il C.E.I.S di Modena.
  • Nell’anno accademico ‘96/’97 è uno dei docenti del “Corso di Perfezionamento per esperti di Educazione Teatrale” presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna.
  • Dal 1996 al 2003 è formatore per le insegnanti di scuola materna ed elementare per il Centro   di produzione teatrale per ragazzi e giovani “TEATRO EVENTO” presso il Teatro Comunale di Casalecchio di Reno.
  • Dal 1999 al 2003 è formatore per Centro Socio Riabilitativo “I Tigli” di  Savignano sul Panaro.
  • Nel 2007 è docente di drammaturgia del movimento presso l’Accademia d’Arte Drammatica dell’Antoniano di Bologna.
  • Dal 2007 ad oggi è direttore artistico del Teatro Comunale di Castello d’Argile (Bologna) settore Teatro Ragazzi e nuove generazioni.

Attività di formazione per la scuola (progettazione e gestione di laboratori teatrali nelle istituzioni scolastiche):

  • Dal 1995 è attore e formatore per la scuola e si specializza in percorsi di Psico-didattica teatrale e realizza seminari per le scuola primaria e secondaria e corsi di aggiornamento per insegnanti. Hanno aderito ai suoi progetti con continuità annuale numerosi Istituti Comprensivi di tutta la Provincia di Bologna.
  • Dal 2007 è formatore per gli agenti della Polizia Municipale di Bologna e realizza il progetto per la scuola dell’infanzia “GIRO&RIGIRO” in collaborazione con l’UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE, INAIL, CENTRO EUROPE DIRECT ASSEMBLEA LEGISLATIVA EMILIA ROMAGNA, ISTITUTO SERPIERI, OSSERVATORIO PROVINCIALE PER LA L’EDUCAZIONE STRADALE.
  • Dal 2011 cura il progetto per gli gli Istituti di Istruzione professionale per Edili e Geometri della Provincia di Bologna  “DALLA SCUOLA AL CANTIERE” ed il progetto “DALLA SCUOLA AL LAVORO” in collaborazione con INAIL, AUSL e IIPLE.